Gli spazi
della Villa

Spazi esterni

Gli spazi di Villa Puglie non terminano tra le sue mura. Nel giardino monumentale che la circonda, infatti, è a disposizione degli ospiti un'area relax comprendente la piscina adiacente alla Villa, utilizzabile da aprile-maggio a ottobre inoltrato, grazie alla possibilità di riscaldare l'acqua e la sauna, dotata di una porta a vetri che permette la vista all'esterno.

Spazi interni

Ad oggi, Villa Puglie è destinata a eventi prestigiosi e al turismo “lento”. Il piano terra è dedicato alla zona giorno, con ampi spazi comuni, il primo e secondo piano ospitano le suites della zona notte.
Ad accogliervi, l’ingresso è una solenne loggia affrescata nel 1890 dal pittore Ugo Gheduzzi. Gli spazi sono finemente arricchiti da quadri d’epoca e mobili pregiati.
Il doppio salone o salone grande, detta la pace assoluta del luogo. Affreschi e mobilio d’alta finitura accompagnano gli occhi e coinvolgono l’ospite. A dominare la vista, la presenza di un antico fortepiano ancora oggi funzionante ed utilizzabile.
La cucina è stata ristrutturata per consentire l’uso professionale, con elettrodomestici top di gamma che possono essere utilizzati anche da cuochi e catering.
Altri due salotti, dominati dai colori che danno loro il nome (salotto verde e salotto rosa), si prestano come spazi di condivisione per gli ospiti e alimentano la disposizione naturale della villa all’incontro e al dialogo.
Esistente dal 1586, dove è stata menzionata in un verbale della curia, la piccola cappella di Villa Puglie è un luogo meraviglioso, con banchi e altare Ottocenteschi.
Scendendo si accede al sotteraneo, dove è presente una grande taverna arredata con mobili antichi. Divisa in diversi angoli, permette un utilizzo polifunzionale degli spazi e un’ottima accoglienza per gli ospiti.

È presente anche una cantina, con le sue ampie volte a botte, un presepe permanente meccanico antico e e una ghiacciaia visitabile ed intatta nella sua bellezza.
Risalendo le scale, invece, Villa Puglie continua a snodarsi con i suoi ampi spazi.
L’accesso ai due piani superiori avviene attraverso uno scalone monumentale, detto “delle mongolfiere” per gli affreschi del M.o Della Volpe che donano un’aria fiabesca, ben accompagnata dalla solennità del marmo e introducono l’ospite all’atmosfera fiabesca che trova il suo fulcro nelle sei suites disponibili.
Il primo e il secondo piano confermano l’imponenza della Villa, restituendo ai suoi ospiti emozioni impossibili da dimenticare. Le stanze sono pervase dalla serenità donata dai toni pastello delle pareti e dal calore del legno massello e delle travi a vista sui soffitti.
Al secondo piano poi, è presente un’ulteriore doppia sala destinata agli ospiti, polifunzionale a seconda delle esigenze.
Il percorso si esaurisce attraverso una scala a chiocciola e un ascensore che portano alla torretta di Villa Puglie. Un’unica stanza dove è possibile ammirare l’intero panorama che comprende e circonda la tenuta, nonché lo spettacolo delle stelle.
Villa Puglie è interamente priva di barriere architettoniche. L’accesso ai disabili è possibile in tutta la proprietà, compresi i piani superiori e la torretta.

Questo sito usa soltanto cookie indispensabili alla navigazione. Nessun cookie di terze parti viene rilasciato durante la navigazione e non viene svolta alcuna attività di raccolta o trattamento dati sotto qualsiasi forma.
Privacy e cookie Policy